Seleziona una pagina
Sabato 30 Giugno e domenica 1 Luglio si terrà al Carroponte di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, il Milano Nerd Festival: una due giorni tra videogiochi, fumetti, cosplay e film. Tutto condito in salsa nerd, ovviamente.
Ma cosa sono i nerd? I nerd nell’immaginario comune sono quei ragazzi poco propensi alla socializzazione che falliscono nelle attività sportive, molto bravi a scuola e nei giochi di ruolo, appassionati di Star Trek e Star Wars, con gli occhiali spessi e abili in tutto ciò che riguarda la tecnologia. Sono moltissimi i riferimenti nella cinematografia da film come “La rivincita dei nerds” a serie tv come “The Big Bang Theory” ed è proprio su questa serie tv che porremo l’accento oggi.

 

 

Grazie a “The Big Bang Theory”, arrivato alla 12° stagione, è stato possibile sdoganare il termine “nerd” e renderlo glamour e popolare, creando un movimento e un senso di appartenenza presso quelle persone che prima di questa ventata di popolarità tendevano a mantenere nascoste determinate passioni e hobby.
Il 2018 può essere considerato l’anno zero dei nerd: gli eSports e la popolarità che ha raggiunto il gaming a livello mondiale, la nascita costante di fenomeni come Youtuber e Twitch Streamer, fumetti e film di supereroi che abbattono record di incassi sono tutti segnali di come il mondo nerd sia sempre più comune.
Nella stessa serie di Lorre e Prady è possibile vedere l’evoluzione dei quattro nerd protagonisti che con l’avanzare degli episodi diventano più spigliati e intraprendenti, meno asociali e sempre più “cool”.

 

 

A questo Milano Nerd Festival sarà possibile assistere a una rassegna di film horror indipendenti organizzata da Bloodbuster: con 5 film al sabato e altri 3 alla domenica più alcuni cortometraggi potrete soddisfare la vostra curiosità sul cinema dell’orrore indipendente. Sarà presente anche lo stand dove potranno essere acquistati varie chicche horror, sci-fi e fantasy.